“Infinito ” (2017)

Methacrylate, neon
cm. 40 x 41 x 42

La scultura “Infinito” 2017 è un’opera che contempla virtù, sentimenti e atteggiamenti importanti che accompagnano il nostro percorso.
L’intenzione di usare alcune parole e frasi con la grafia dei committenti intende riversare il trasferimento emotivo sul materiale, accentuando suggestioni, sensazioni e suggerimenti evocati.
Una scrittura emozionale accentuata dalla libertà espressiva del neon, quale fascinazione della luce che conferisce un alone di “luminescenza” alle parole e alle idee. Lo sfumarsi della luce è magia, è qualcosa che incanta e attrae lo sguardo.